Events

13.05.2015
Silent please!
Le difficoltà della musica dal vivo

Talk in collaborazione con BUSK Singer-Songwriter Festival. Ospiti: Tommaso Sacchi, Marco Russo, Stefano Bannò/Anansi

Casa della Pesa
Piazza del Grano 13, Bolzano

Le rappresentazioni musicali live sono riconosciute unanimemente come elementi di animazione cittadina e di aggregazione sociale, diventando vera e propria espressione culturale in grado di promuovere nuovi talenti (autori, musicisti, cantanti, gruppi, scrittori, attori, etc.); eppure è sempre più difficile far conciliare il diritto di espressione musicale e quindi culturale, con il diritto al silenzio, specie nelle ore serali e nei centri storici. Normative e regolamenti comunali, provinciali e nazionali sempre più intricati rendono difficile individuare con chiarezza i limiti consentiti (di orari, di decibel, di numero di spettatori), arrivando a veri e propri paradossi normativi che spaventano i titolari di esercizi pubblici, che sempre con meno frequenza hanno il coraggio di investire sulla musica live, e gli organizzatori di festival e concerti che sempre più spesso devono confrontarsi con difficoltà burocratiche. Grazie agli ospiti presenti durante la serata si parlerà di prospettive e problematiche da un punto di vista euroregionale e nazionale legate alla difficile situazione che ad oggi si trova ad affrontare la musica dal vivo.

Tommaso Sacchi (Assessorato Cultura Comune di Firenze – coordinatore campagna PiùMusicaLive), Anansi (musicista, I know a place Trento – Iniziativa di promozione della musica dal vivo a Trento), Marco Russo (filosofo, organizzatore musicale in Tirolo e in Alto Adige) espongono le loro esperienze e si confrontano con il pubblico e gli organizzatori dei concerti. Il dibattito è moderato da Marco Bassetti (franzmagazine). Le opinioni raccolte potranno confluire in una lista di richieste da presentare alla nuova giunta di Bolzano e al Consorzio dei Comuni della Provincia di Bolzano.